BLA BLA LIVE BLA BLA LIVE all'ASINO CHE VOLA

scooppiatiSCOOPPIATI...

Leggi tutto...
BENVENUTA VANESSA
ESSERE NORMALE il nuovo singolo dal 12 agosto
OPENING ACT CON LA MOLINARI
SCOOPPIATI LIVE!
FIRENZE SHORT FILM FESTIVAL
FESTIVAL NAZIONALE IL GIULLARE 2015

PREMIO NAZIONALE AGLI SCOOPPIATI...

Leggi tutto...
IL NOSTRO SECONDO VIDEOCLIP
1000 VOLTE GRAZIE!
E' USCITA LA APP DEGLI SCOOPPIATI
SI E' SVOLTO: "POTREBBE SUONARTI STRANO"
E' USCITO "STORIE DI UN ALTRO MONDO"
LA SCATOLA DI LEGNO feat. RICCARDO SINIGALLIA GRAZIE RICCARDO!
FABRIZIO BOSSO, CHE SOUND!

Fabrizio BossoDopo la collaborazione di Riccardo Sinigallia, “Storie di un altro mondo”, il primo EP della Scooppiati diversamente band, si arricchisce di un'altra preziosa collaborazione, il trombettista Fabrizio Bosso.

 

E’ impossibile scrivere in una sola pagina la sua lunghissima biografia.

Basti pensare che si diploma al conservatorio G. Verdi di Torino all’età di 15 anni, e l’anno dopo viene subito chiamato per quattro concerti nel tour italiano della Canergie Hall Orchestra diretta da John Faddis. L’anno dopo ancora, viene premiato come “Miglior Nuovo Talento” del jazz italiano nel referendum della rivista Musica Jazz.

Ha inciso tantissimi dischi, collaborando con tantissimi artisti, ricordiamo “Fast Flight”, “Jazz for More”, “Handful Of Soul” che consacra al successo Mario Biondi, incide persino con la “London Symphony Orchestra”

Tiene tre concerti a Tokyo, Buenos Aires, e in tanti altri stati.

Sale sul palco dell’Ariston per il Festival di Sanremo, al fianco di Sergio Cammariere, Nina Zilli, Raphael Gualazzi.

 Insomma, una carriera straordinaria, che lo vede ancora in costante ascesa.

Per noi è stato un onore e un grandissimo piacere averlo in studio, per aver impreziosito il nostro brano “PASSO PIU’ TARDI”, dove la sua tromba si è sposata perfettamente con la voce di Viviana, e il risultato è davvero sorprendente.

Grazie a Fabrizio che, oltre la professionalità e la simpatia, si è dimostrato come sempre, attento alle tematiche sociali che, come dice lui, vanno incoraggiate e non trascurate.

Vi invitiamo a scoprire meglio questo artista, e tutti i talenti jazz italiani che sono molto apprezzati in tutto il mondo, visitate il sito http://www.fabriziobosso.eu

Dalla Coop. Sociale H-Annozero Onlus e da tutta la band: GRAZIE!

 

ACQUISTA IL NOSTRO PRIMO EP

ACQUISTA IL NOSTRO PRIMO DISCO (FISICO)